Cani e allergie!

Non è assolutamente vero che una persona con allergia al pelo degli animali, non può avere un cane, si può far conciliare i due soggetti con un pò di accortenza e buon senso.  Il cane, stando prevalentemente per terra, sul pelo attira polvere ed altre scorie che possono scatenare allergie,(ad esempio gli acari), il principale allergene del cane è CANfI che si trova nel pelo e nella forfora, precisiamo che il cane è l’animale meno allergizzante, comunque, per ovviare a questo problema è sufficiente tenere il cane in ambienti puliti, lavare bene pavimenti e tendaggi, cuscini e tappezzeria dei divani, magari utilizzando il vapore a 100° a questa temperatura qualunque impurità verrà rimossa.

Spazzolare quotidianamente il cane in modo da rimuovere il pelo morto, che tende a cadere e a depositarsi ovunque; lavarlo almeno una volta al mese contribuirà ad avere un’igiene ottimale del nostro migliore amico.

Un altro accorgimento è quello di portarlo a passeggio molto spesso, soprattutto nelle giornate fredde, in tal modo gli acari che ha sul pelo moriranno.

IMPORTANTISSIMO in presenza di allergici, evitare il più possibile di posare sul pavimento tappeti e coperte, evitando così che il cane ci si vada ad accucciare e impelandoli contribuisca alla formazione di acari; è importante anche definire gli spazi: off limits al cane letti, divani e poltrone.

Cane a pelo lungo o pelo corto non fa alcuna differenza lo perdono in egual misura; esiste la credenza che il primo perda più pelo dell’altro, assolutamente falso, il pelo corto si nota solo di meno. Esiste addirittura uno studio tedesco che afferma, che avere un cane in casa aiuta il sistema immunitario dei bambini a diventare più forte e resistente alle allergie.

E’ infatti risaputo che la principale causa di allergie oggi è l’inquinamento atmosferico.

Se, dunque, in famiglia ci sono degli allergici, e veramente si desidera un cane bisogna adottare tutti gli accorgimenti, e poter far convivere insieme i soggetti, avere molta cura dell’igiene quotidiana dell’abitazione e di quella del cane.

Non è necessario spendere delle grosse cifre per acquistare un cane di chissà quale razzapensando che sia ipoallergenico, sono tutte fandonie commerciali, a meno che non se ne desideri uno in particolare per una questine di gusto; consiglio vivamente di recarsi presso un canile e prenderne uno abbandonato sarà la miglior scelta che si possa fare.

Per amore si fa qualunque cosa, e il cane va amato e desiderato, proprio come un componente della famiglia.

2 pensieri su “Cani e allergie!

  1. francesco

    ciao,ho appena comprato un cane lupo cecoslovacco,e mi fa allergia…leggendo i tuoi consigli mi sono tirato su di morale!mi sarebbe dispiaciuto molto darlo via per l’allergia!ti ringrazio tanto

    Replica
  2. Alessandra

    Ciao

    Io ti volevo dire che vorrei avere un cane ma non posso perche’ mio papa’ e’ allergico come posso avere un cane? Se lui e’ allergico?.

    Replica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>