Il cane di razza

Quando si decide di acquistare un cane di razza, è d’obbligo pensare bene, prima di tutto, se acquistarlo in un allevamento o in un negozio per animali. Per quanto riguarda la prima ipotesi accertatevi che l’allevamento sia legalmente riconosciuto dall’associazione degli allevatori, che il cucciolo che acquisterete sia realmente puro e che i documenti non siano contraffatti, che il prezzo richiesto sia quello del mercato per quanto riguarda la razza e se è possibile fatevi accompagnare da un veterinario per non rischiare di ritrovarvi con un cucciolo malato. Nel secondo caso è opportuno che si conosca molto bene il negoziante, la sua onestà è fondamentale, per evitare di incorrere in brutte sorprese, ad acquisto ormai avvenuto, (cani importati clandestinamente o malati, non vaccinati e non sverminati, con patologie o malformazioni congenite). Anche in questo caso sarebbe opportuno essere accompagnati da un veterinario durante l’acquisto.

Per fare la scelta giusta bisogna documentarsi molto bene con riviste e/o libri specializzati, o semplicemente visitando i portali internet dedicati ai cani di razza, che illustrano quasi tutte quelle esistenti. Decidete con molta calma e valutate bene quale vi piace di più, per estetica e simpatia (ricordate che dovete conviverci mediamente dai 12 ai 15 anni),la simpatia quindi tra voi e il vostro futuro compagno di vita è fondamentale.

Scegliere la categoria che preferite. I fattori da valurtare prima di scegliere la razza sono: debolezze e punti di forza, pregi e difetti del carattere, abitudini, malattie alla quale è predisposta la razza, tipo di alimentazione, ed è importante che la dieta indicata dagli allevatori per quel tipo di razza sia rispettata rigorosamente, per evitare disturbi intestinali e digestivi al cane, è importante sapere che, per il cane non è necessario variare la dieta, come per noi umani, può tranquillamente rimanere invariata per tutta la vita.

Informarsi se è meglio acquistarlo cucciolo, o che abbia già qualche mese, e se è necessario sottoporlo ad un ciclo di addestramento prima di introdurlo in famiglia.

MOLTO IMPORTANTE se sono presenti bambini, accertarsi che il carattere del cane sia compatibile con la turbolenza dei piccoli umani,fattore primario da valutare prima dell’acquisto di un cane. Ricordate che il cane è il miglior amico dell’uomo, ma purtroppo spesso i bimbi non sanno, che coinvolgendo il cane nei loro giochi possono spaventarlo o farlo male, a quel punto il cane che non può parlare come farebbe un umano, usa l’unico metodo che conosce ed è quello di mordere, spesso non fanno male, perchè la reazione, è solo un avvertimento:

non farmi male perchè, io non ne voglio fare a te.

A volte purtroppo si verificano incidenti molto spiacevoli tra cani e bambini. Sta quindi, a noi genitori insegnar loro come trattare con il cane e principalmente ad essere dolci e delicati con il loro compagno di giochi, così tutto filerà liscio. Esistono alcune razze che sono particolarmente indicate per la convivenza con i bambini, è quindi opportuno orientarsi su quelle.

Un pensiero su “Il cane di razza

  1. asia

    e bellissimo questo cane una mia amica gli a donato 10000 euro…………… adoro gli animali sono un animalista tutta la mia famiglia e animalista

I commenti sono chiusi.